Banda mette a segno tre furti in Altotevere e fugge con un bottino di oltre 30 mila euro

  • Banda mette a segno tre furti in Altotevere e fugge con un bottino di oltre 30 mila euro
  • Banda mette a segno tre furti in Altotevere e fugge con un bottino di oltre 30 mila euro
  • Banda mette a segno tre furti in Altotevere e fugge con un bottino di oltre 30 mila euro
  • Banda mette a segno tre furti in Altotevere e fugge con un bottino di oltre 30 mila euro
  • Banda mette a segno tre furti in Altotevere e fugge con un bottino di oltre 30 mila euro
Banda mette a segno tre furti in Altotevere e fugge con un bottino di oltre 30 mila euro

Un bottino che supera i trenta mila euro, tre colpi realizzati e uno fallito. Notte movimentata in Altotevere messa a ferro e fuoco da una banda di ladri.

Il primo colpo è avvenuto nel bar della frazione di Santa Lucia: i ladri sono entrati da una finestra posteriore e hanno portato via tabacchi e gratta e vinci.

Il secondo, quello più importante, è avvenuto nel bar nell’area di sosta lungo la E45, in direzione sud, a poca distanza dalla svincolo di Santa Lucia.

Secondo una prima e parziale ricostruzione, i malviventi si sono avvicinati all’esercizio commerciale da una stradina laterale vicina ad un campo arato. Intorno alle 22 di venerdì sera, 22 gennaio, sono entrati in azione e dopo aver tagliato la recinzione, hanno letteralmente tranciato i fili della luce dei pali che sono situati nella parte posteriore della struttura.

Poi hanno sistemato i contenitori dell’immondizia, sia quelli in ferro che in plastica, a poca distanza dalla zona in cui avrebbero operato, per far si che nessun veicolo potesse avvicinarsi a loro.  

Una volta che erano sicuri che l’intero impianto fosse senza luce e che la strada fosse chiusa, hanno scardinato una finestra posteriore e sono penetrati nel bar: in pochi minuti hanno asportato sigarette, gratta e vinci, valori bollati insieme ai pochi soldi liquidi che erano contenuti nelle casse, per un bottino che supera i trenta mila euro.

Ad accorgersi del furto sono stati i proprietari che questa mattina, sabato 23 gennaio, intorno alle 6 sono arrivati al bar per iniziare l’attività. Sul furto stanno indagando i carabinieri della stazione tifernate.

Altro colpo segnalato , è avvenuto nel pieno centro di Trestina, in un bar lungo viale Parini. I ladri sono entrati rompendo una finestra e hanno asportato oggetti: il danno è ancora da quantificare. Infine c'è stato un tentativo di furto anche in una lavanderia a gettoni: ma i ladri sono scappati prima di poter prendere i soldi.