Un record la raccolta fondi grazie al Calendario "Un posto fisso" - Sansepolcro 2021

Un record la raccolta fondi grazie al Calendario "Un posto fisso" - Sansepolcro 2021
Un record la raccolta fondi grazie al Calendario "Un posto fisso" - Sansepolcro 2021

Oltre due mila euro per chi si trova in difficoltà.  E’ la cifra raccolta dall’associazione Cultura della Pace con la distribuzione del calendario fotografico “Un posto fisso” – Sansepolcro 2021, con foto di Riccardo Lorenzi, che saranno  destinate al fondo istituito da Don Giancarlo Rapaccini, parroco del Duomo di Sansepolcro, in favore delle famiglie bisognose con bambini di Sansepolcro.

In totale sono stati venduti 327 calendario, dei 350 realizzati. “E’ un risultato straordinario che va al di là delle più ottimistiche previsioni e che rappresenta un record per le raccolte di beneficenza che l’Associazione Cultura della Pace organizza ogni anno – ha scritto il presidente Leonardo Magnani -  Questo traguardo è stato possibile grazie alla grande generosità dei cittadini e del grande sostegno dato alla realizzazione del progetto da parte di aziende e privati. Inoltre grazie alla collaborazione degli studenti e dei dirigenti dell’istituto d’istruzione superiore “G. Giovagnoli” - istituto professionale statale “Buitoni” di Sansepolcro e dell’istituto d’istruzione superiore “Liceo Città di Piero”, è stato possibile realizzare un progetto che racconta Sansepolcro attraverso le arti e mestieri tradizionali, sostiene la comunità biturgense nei suoi elementi più deboli, contribuendo a creare una cultura di pace essenziale per una società migliore e solidale”.