Scivola in casa: paura per una donna. Soccorsa dopo ore, è in ospedale

Scivola in casa: paura per una donna. Soccorsa dopo ore, è in ospedale
Scivola in casa: paura per una donna. Soccorsa dopo ore, è in ospedale

Era caduta e non riusciva a rialzarsi, per ore ha tentato ma senza riuscire. L’anziana, che vive sola, ha dovuto attendere l’arrivo dei vigili del fuoco e degli agenti del commissariato per essere aiutata e soccorsa. A dare l'allarme sono stati i familiari, che da qualche ora non riuscivano a mettersi in contatto con la donna di oltre 80 anni, che vive da sola.

La chiamata disperata di aiuto al Commissariato tifernate, coordinato dal vice questore aggiunto Michele Santoro, i poliziotti che sono arrivati nel luogo. Insieme a loro anche i vigili del fuoco di Città di Castello. Prima le forze dell'ordine hanno tentato di aprire la porta, ma senza riuscirci. A questo punto sono entrati in azione i pompieri che hanno forzato una finestra e sono entrati. I soccorsi hanno trovata l'anziana, viva ma a terra. Subito hanno chiamato un equipaggio del 118 che ha trasportato l'anziana in ospedale per tutti gli accertamenti del caso.