Controlli Covid da parte dei carabinieri: multate oltre 10 persone

  • Controlli Covid da parte dei carabinieri: multate oltre 10 persone
Controlli Covid da parte dei carabinieri: multate oltre 10 persone

Si sono allontanati dal bar solo quando sono arrivati i carabinieri: tutti e sei i tifernati sono stati multati.

E' solo una parte del bilancio delle diverse operazioni messe a segno dai militari: in totale sono oltre una decina di persone ad essere state sanzionate perchè non hanno rispettato le prescrizioni conseguenti all’epidemia da Covid.

Negli ultimi giorni i carabinieri hanno intensificati i controlli in tutto l'Altotevere, con l'arrivo delle «Squadre di intervento operativo» del sesto battaglione carabinieri «Toscana» di Firenze, e di militari dell’Esercito del raggruppamento «Umbria-Marche» di Foligno, impiegato nell’operazione «Strade Sicure».

I carabinieri hanno multato 6 persone di un noto bar di Città di Castello che, dopo aver acquistato consumazioni da asporto, si sono comodamente intrattenuti davanti all’esercizio chiacchierando a lungo, interrompendo il raduno solamente all’arrivo degli uomini della stazione di Trestina che hanno sanzionato tutti i presenti.

Contravvenzioni anche ad Umbertide, dove i militari hanno multato alcune persone provenienti da altri comuni, così come altre ne sono state fatte per la violazione del coprifuoco in vigore dalla 22 alle 5: come nel caso di due giovani fermati alle 2 della notte tra sabato e domenica dai carabinieri di Città di Castello, ma anche della donna di origini straniere che la scorsa notte - in preda agli effetti dell’alcool - ha in tutti i modi cercato di avere accesso ad un bed & breakfast del centro tifernate ove voleva passare la notte.