A un anno dal primo caso di Covid, un segnale di speranza: un matrimonio in zona rossa

A un anno dal primo caso di Covid, un segnale di speranza: un matrimonio in zona rossa
A un anno dal primo caso di Covid, un segnale di speranza: un matrimonio in zona rossa

Nel giorno dell’anniversario del primo caso di Covid in Italia, arriva un segnale di speranza e fiducia nel futuro.

Come alla vigilia di Natale, la sala del consiglio comunale ha ospitato un nuovo “matrimonio in zona rossa”, quello di cui sono stati protagonisti stamattina (sabato 20 febbraio) i tifernati Eleonora Della Rina e Giorgio Margheri, che davanti all’ufficiale di stato civile Daniela Salacchi, responsabile comunale dei servizi demografici, si sono giurati amore eterno alla presenza delle testimoni Emanuela Della Rina e Maria Telene Margheri.