Sportello Umbra Acque a San Giustino, l'azienda ritiene di essere nel giusto e non avere obblighi in merito

Sportello Umbra Acque a San Giustino, l'azienda ritiene di essere nel giusto e non avere obblighi in merito
Sportello Umbra Acque a San Giustino, l'azienda ritiene di essere nel giusto e non avere obblighi in merito

«E' previsto l’obbligo, e la relativa copertura dei costi, per un solo sportello per provincia: quindi Umbra Acque ha l’obbligo di apertura del solo sportello provinciale di Perugia».

Così, vertici della società rispondono alle polemiche di questi giorni con gli esponenti della Lega che chiedevano l'apertura, almeno una volta a settimana, dello sportello cittadino a San Giustino.

La società ha fatto sapere che proprio per essere più vicina al territorio: sono stati organizzati e realizzati quattro «sportelli digitali», uno anche a Città di Castello, che dista meno di 10 chilometri dal comune e si raggiunge in 12/13 minuti.

I rappresentanti della Lega nell’avanzare la richiesta di uno sportello avevano inoltre evidenziato la difficoltà di numerosi cittadini anziani per l’accesso agli sportelli digitali.

Anche in questo senso Umbra acque ha voluto chiarire che per accedere agli “sportelli digitali” non serve nessuna conoscenza della tecnologia».  Attualmente però a causa dell’emergenza sanitaria Covid tutti gli “sportelli digitali” sono chiusi non potendo garantire, in assenza di personale, l’osservanza delle norme di sicurezza sanitaria da parte della clientela e di conseguenza la sicurezza sanitaria dei locali», hanno concluso da Umbra Acque.