Emergenza Coronavirus: queste le attività svolte dalla CRI di Sansepolcro nell'emergenza Covid19

Emergenza Coronavirus: queste le attività svolte dalla CRI di Sansepolcro nell'emergenza Covid19
Emergenza Coronavirus: queste le attività svolte dalla CRI di Sansepolcro nell'emergenza Covid19

Sin dal manifestarsi dell’emergenza Covid-19, La Croce Rossa Italiana è scesa in campo per adempiere alla sua missione: tutelare la salute e la vita di ogni individuo.

Sono stati attivati tutti i servizi possibili per essere vicini alle persone fragili senza trascurare la sicurezza dei Volontari.

La CRI ha deciso di trasformare questo momento di emergenza del Paese nel "tempo della gentilezza”, intensificando tutti i servizi sul territorio nazionale dedicati a sostenere le persone più vulnerabili, come le consegne a domicilio di generi alimentari, medicinali e beni di prima necessità, oltre al trasporto sociale.

Le tre parole d’ordine in questo momento sono smart, safe and kind: continuiamo ad assistere la popolazione con intelligenza e creatività, in sicurezza e con gentilezza, sempre attenti al prossimo.

Alle persone anziane, immunodepresse e tutti coloro che non possono neanche uscire di casa per fare la spesa, serve che qualcuno possa muoversi per loro.

Per questo ci sono i volontari della Croce Rossa Italiana. Per questo c’è Un’Italia che Aiuta.

Innumerevoli sono le richieste di aiuto pervenute al numero dedicato 0575733650, attivo presso la Sala Operativa Locale dal lunedì al sabato dalle 08:30 alle 18:30.

Questo è il resoconto dei servizi dedicati all’emergenza Covid-19 nell’ultima settimana:

  • 18 Volontari/Dipendenti impiegati quotidianamente;
  • quattro ambulanze, due mezzi attrezzati e un’autovettura impiegati;
  • 1500 chilometri percorsi;
  • 80 ore di servizio;
  • 74 consegne di spesa a domicilio e farmaci;
  • 16 pacchi alimentari distribuiti alle famiglie indigenti nel programma FEAD;
  • 1500 mascherine in TNT distribuite on the way per conto dell’Amministrazione Comunale dinanzi alla nostra sede e nelle frazioni di Santa Fiora e del Trebbio.

La Croce Rossa Italiana di Sansepolcro, che continua a portare avanti i turni di emergenza urgenza e i trasporti sanitari, ha inoltre dedicato una delle proprie ambulanze alla mobilizzazione di pazienti sospetti per Covid-19, stringendo così il rapporto di collaborazione già in essere con l’ASL Toscana Sud Est.

Se si verifica la necessità di spostamento e trasporto di un paziente ricoverato per Covid-19 (sospetto o conclamato) tra un ospedale e l’altro ovvero della sua mobilizzazione fra l’apposito triage e il reparto dell’ospedale stesso o verso il proprio domicilio qualora non si renda necessaria la sua ospedalizzazione, viene impiegato questo mezzo che è in pratica un’ambulanza di soccorso ma destinata esclusivamente a questo tipo di servizio, con proprio autista e soccorritore, riforniti ed equipaggiati con i previsti DPI (Dispositivi di Protezione Individuale).

Questo servizio, iniziato giovedì 19 marzo, implementa il repertorio degli strumenti di prevenzione del contagio e potenziamento del contrasto alla sua diffusione.

I volontari della Croce Rossa Italiana biturgense, nell’ultima settimana, hanno effettuato dodici trasporti di persone positive al Covid-19.

Dopo quella del Trebbio, anche la ProLoco del Melello ha disposto una generosa donazione in denaro in favore della nostra Associazione – dichiara il Presidente Biagio La Monica. Ribadiamo la nostra riconoscenza alle due Associazioni e ai privati cittadini che, in queste ore, stanno facendo a gara per sostenerci. La Croce Rossa Italiana di Sansepolcro, infatti, ha attivato una campagna per la raccolta fondi da destinare all’acquisto di dispositivi di protezione individuale per tutto il personale dipendente e i volontari impegnati nell’emergenza Covid-19. Le donazioni possono essere effettuate con bonifico bancario a: Croce Rossa Italiana Comitato di Sansepolcro ODV - Via Ginna Marcelli, 3 - 52037 Sansepolcro (AR) - IBAN: IT44J0623071610000030091333 - BIC/SWIFT: CRPPIT2P737 - BANCA: Crédit Agricole Cariparma - Filiale di Sansepolcro. E’ possibile, inoltre, aderire alla campagna “Emergenza Covid19” effettuando una donazione attraverso il link https://www.gofundme.com/f/tte93-emergenza-covid19?sharetype=teams&member=4061470&utm_medium=copy_link&utm_source=customer&utm_campaign=p_na+share-sheet&rcid=4a18e6e30f5c48ea8c17fe6782ada9cf