Coronavirus: salgono a tre i casi a Badia Tedalda, contagiati il dottore di medicina generale e il vicesindaco

Coronavirus: salgono a tre i casi a Badia Tedalda, contagiati il dottore di medicina generale e il vicesindaco
Coronavirus: salgono a tre i casi a Badia Tedalda, contagiati il dottore di medicina generale e il vicesindaco

Il virus colpisce il comune di Badia Tedalda. Salgono così a tre i casi nel territorio. Contagiati il vicesindaco e il medico di medicina generale, risultati positivi al tampone. Lo conferma su facebook il sindaco Alberto Santucci: chiunque abbia avuto rapporti ravvicinati con loro dal 7 marzo in poi, io compreso, - scrive Santucci -  deve autoisolarsi per 14 giorni consecutivi, è obbligatorio. Di questi che hanno avuto contatti, chi ha la febbre chiami il servizio igiene della AUSL ed avrà il tampone”.

Oggi intanto è stato sanificato il distretto sanitario di Badia e il medico sarà sostituito. “Chiederò all’assessore regionale  - continua Santucci - di disporre una task force per Badia Tedalda”. Infine, dal Sindaco, arriva un forte invito a non uscire di casa e a non uscire dal territorio comunale.