Kilowatt Festival si mette in moto in questa fase di emergenza. Tutte le sere sui canali facebook e instagram del festival “C’era due volte il Barone Lamberto”

Kilowatt Festival si mette in moto in questa fase di emergenza. Tutte le sere sui canali facebook e instagram del festival “C’era due volte il Barone Lamberto”
Kilowatt Festival si mette in moto in questa fase di emergenza. Tutte le sere sui canali facebook e instagram del festival “C’era due volte il Barone Lamberto”

Ai tempi del coronavirus il mondo del teatro contemporaneo si mobilita come può. Da mercoledì 11 marzo, ogni sera, sulla pagina Facebook e Instagram di Kilowatt Festival va online la lettura di “C’era due volte il Barone Lamberto” di Gianni Rodari: 50 lettori d’eccezione, in brevi video realizzati dalle loro case, per raccontarci che insieme ripartiremo.  

50 lettori che provengono dai vari ambienti della scena contemporanea e che rappresentano diverse competenze. Tra loro attori, drammaturghi e registi e ancora 3 tecnici, 4 Visionari di Kilowatt, 4 rappresentanti di associazioni e società civile di Sansepolcro, tra cui l’Assessore alla Cultura Gabriele Marconcini, e ancora molti altri artisti in via di conferma.  

Questo è un momento di forzato silenzio – dicono Lucia Franchi e Luca Ricci, direttori di Kilowatt – ma proprio adesso è essenziale far sentire che invece ci siamo e che la nostra voce non si interrompe”. La lettura progressiva e integrale del libro potrà essere seguita online; ogni giorno, a partire da mercoledì 11 marzo, alle 19:00 e alle 19:05, verranno caricati due nuovi video, realizzati dai 50 lettori con semplici telefonini.