L’orchestra Casadei conquista il Borgo di Montone. Lo spettacolo fa il pieno di visitatori e regala emozioni

L’orchestra Casadei conquista il Borgo di Montone. Lo spettacolo fa il pieno di visitatori e regala emozioni
L’orchestra Casadei conquista il Borgo di Montone. Lo spettacolo fa il pieno di visitatori e regala emozioni

Una serata ricca di buona musica e divertimento, ma anche di grandi emozioni quella andata in scena a Montone con lo spettacolo dell’orchestra capitanata dal giovane Mirko Casadei.

Nella splendida cornice del Parco della Rimembranza si sono ritrovate persone di ogni età, provenienti da diverse città del centro Italia, per partecipare al primo concerto dopo il periodo di lockdown. La famosa orchestra, che ha festeggiato da poco i suoi 90 anni di attività, ha saputo coinvolgere grandi e piccoli che insieme hanno cantato in un’unica voce “Romagna mia… Lontan da te non si può star”. E’ stato proprio questo l’inno della serata che ha visto protagonista del Borgo la musica dal vivo e le tradizioni folkloristiche italiane.

Trasportati dalla spumeggiante allegria dell’orchestra Casadei i partecipanti dal proprio posto hanno battuto il tempo con i piedi. Uno spettacolo piacevole sia per le orecchie che per il cuore, in grado di far sentire di nuovo tutti uniti dal filo rosso della buona musica suonata dal vivo.

L’evento accessibile solo tramite prenotazione si è svolto nel completo rispetto della normativa prevista per il contenimento del Covid-19.