Trestina in fiera, un successo di pubblico nel rispetto delle norme di sicurezza

Trestina in fiera, un successo di pubblico nel rispetto delle norme di sicurezza
Trestina in fiera, un successo di pubblico nel rispetto delle norme di sicurezza

Partita e conclusa con il piede giusto la sesta manifestazione di Trestina in Fiera. Già dal primo mattino, nel rispetto delle norme sulla sicurezza, diversi sono stati i visitatori lungo l'itinerario di Viale Parini. Proseguendo poi con un afflusso al di la'di ogni aspettativa anche per tutto il pomeriggio. “Un sentito ringraziamento- precisano gli organizzatori - alla voglia di ripartire dei cittadini ed in particolare un ringraziamento va fatto all'Amministrazione comunale che, nonostante il momento particolare, ha creduto nella manifestazione ed alla prova di responsabilità da parte dei cittadini stessi”. Al taglio del nastro il sindaco Luciano Bacchetta e l’assessore al turismo, commercio e sviluppo economico Riccardo Carletti che hanno sottolineato il grande lavoro degli organizzatori soprattutto sotto il profilo del rispetto delle norme di sicurezza. Trestina in fiera, una manifestazione nata qualche anno fa su un’idea dell’assessore Carletti e del consigliere Luciano Domenichini e’ diventata anche un segno della Voglia di ripartire, motto scelto per l’edizione 2020, ricca di ambulanti e di proposte per l’estate ormai alle porte. “Grazie alla collaborazione della società Bocciofila Trestinese Auser 1997 e dell’associazione L’arte e la Terra e grazie ad attrattive di grande richiamo come i prodotti tipici, le curiosità la tradizione e l’artigianato anche questa volta ha fatto centro nel gradimento della gente.