Evade dai domiciliari, viene di nuovo arrestato dai carabinieri di San Giustino

Evade dai domiciliari, viene di nuovo arrestato dai carabinieri di San Giustino
Evade dai domiciliari, viene di nuovo arrestato dai carabinieri di San Giustino

I Carabinieri della Stazione di San Giustino hanno arrestato un 21enne pregiudicato di nazionalità marocchina, evaso dai domiciliari.

Il giovane era stato arrestato dai carabinieri nel gennaio 2017 a Milano assieme ad un complice, dopo aver rapinato per strada una ragazza del proprio telefono cellullare. Raggiunto da un ordine di carcerazione, anche in virtù di pregresse condanne, dovendo scontare un totale di 3 anni e 6 mesi di reclusione, era stato prima in carcere poi  dal dicembre scorso ai domiciliare a San Giustino.

Ma durante un controllo i militari locali non lo hanno trovato in casa: è  stato rintracciato ad alcuni chilometri dalla sua abitazione.

Arrestato per evasione,  è stato quindi portato nella casa circondariale di Perugia, a disposizione dei Magistrati.