Percosse personali e auto danneggiata. Ragazza viene aggredita dall’ex fidanzato e le sorelle dell’uomo e sporge denuncia

Percosse personali e auto danneggiata. Ragazza viene aggredita dall’ex fidanzato e le sorelle dell’uomo e sporge denuncia
Percosse personali e auto danneggiata. Ragazza viene aggredita dall’ex fidanzato e le sorelle dell’uomo e sporge denuncia

Lite fra ex fidanzati, in ospedale una ragazza, denunciati l’ex compagno e le due sorelle. Il litigio è avvenuto fra una giovane recatasi a casa dell’ex fidanzato, nella periferia biturgense, con la richiesta di poter tornare insieme. Le insistenze della ragazza hanno fatto scattare l’ira di lui, un macedone di 23 anni pregiudicato, che le si è scagliato violentemente contro. In quel momento in casa erano presenti anche le sorelle del ragazzo, una di 24anni e l’altra minorenne, che durante la lite sono scese in strada e si sono accanite sull’auto in sosta della giovane colpendola ripetutamente con un oggetto contundente provocando ingenti danni alla carrozzeria. Dopo l’aggressione la ragazza si è recato in ospedale a Sansepolcro per le medicazioni delle ferite procuratele dall’ex compagno. I Carabinieri della Compagnia di Sansepolcro concluse le indagini hanno poi denunciato i tre fratelli per aggressione e percosse.