Luca Secondi nominato Vice Sindaco di Città di Castello. Lucano Bacchetta mette i puntini sulle I con il PD locale

Luca Secondi nominato Vice Sindaco di Città di Castello. Lucano Bacchetta mette i puntini sulle I con il PD locale
Luca Secondi nominato Vice Sindaco di Città di Castello. Lucano Bacchetta mette i puntini sulle I con il PD locale

Ieri mattina il sindaco Luciano Bacchetta, ha nominato Luca Secondi vice-sindaco in sostituzione del dimissionario Michele Bettarelli eletto recentemente in Consiglio Regionale.

«La scelta, ovviamente, è quella che ci siamo sempre dati: le indicazioni elettorali del 2016 dei cittadini», ha precisato il sindaco «perché riteniamo che i voti dei cittadini vengano prima di ogni altra cosa e sia l’elemento dal quale partire per essere realmente rappresentativi».

Per quanto riguarda la nomina del nuovo assessore in quota Pd, non è stata ancora fatta la scelta, perché l’indicazione che è stata data da quel partito riguarda l’attuale presidente del consiglio comunale.

Il sindaco spiega poi che le lunghe sedute consiliari sul Piano regolatore Generale consigliavano la non sostituzione del Presidente in questa fase vista appunto la delicatezza e importanza dei consigli comunali programmati.

«Ci appare quindi estremamente singolare, contradditoria ed autolesionista la presa di posizione dell’attuale segretario comunale del Partito Democratico Mauro Mariangeli al quale ricorda che «Città di Castello è l’unica città dell’Umbria sopra a trentamila abitanti nella quale il Pd non è all’opposizione. Evidentemente il segretario del Pd tifernate vuole omologarsi alle altre città», aggiunge il sindaco Luciano Bacchetta in riferimento alla polemica innescata da Mariangeli nei giorni scorsi sui ritardi del rimpasto di giunta dopo l’elezione di Bettarelli.