Volley, B maschile: Job Italia in campo contro Volley Laghezza

Volley, B maschile: Job Italia in campo contro Volley Laghezza
Volley, B maschile: Job Italia in campo contro Volley Laghezza

Riprende in questo week end il campionato di serie B maschile dopo la sosta per le festività natalizie e di fine anno. Per la Job Italia Città di Castello arriva una gara casalinga di vitale importanza per tentare di invertire il trend negativo e provare a riagganciare il treno salvezza. I biancorossi di capitan Alessandro Franceschini attendono tra le mura amiche del Pala Ioan la visita del Volley Laghezza La Spezia che si trova ad 11 punti in classifica poco sopra la quota salvezza. Insomma la gara si preannuncia difficile anche dal punto di vista mentale proprio perché è un crocevia importante per il futuro. Durante la sosta Marco Bartolini e il suo secondo Mirco Monaldi hanno effettuato sia un richiamo fisico che un lavoro tecnico tattico per limare alcuni aspetti che hanno limitato il gioco della squadra finora mentre il grande assente dell’ultimo periodo, cioè Filippo Fuganti Pedoni, ha proseguito la riabilitazione per il recupero dall’infortunio alla caviglia patito il 23 novembre scorso ma per lui ci sarà per la gara contro il Laghezza solo il supporto dalla panchina. Gli altri sono tutti in buone condizioni fisiche e pronti a scendere in campo, compreso Valenti. Così Marco Bartolini sul match di domani:” Durante questo periodo i ragazzi si sono allenati molto, sia tecnicamente che fisicamente. Siamo contenti di ripartire proprio con una gara di  casa e con un po’ di rabbia perché senza essere ipocriti qualche punto in più lo avremmo meritato. Siamo stati sfortunati per gli infortuni patiti e per degli episodi negativi: il Laghezza, come tutte le altre del nostro girone, è una squadra più esperta di noi. Chiederò al mio sestetto di giocare di testa ma anche di pancia, cioè con rabbia ed agonismo, con la volontà di muovere la classifica ed andare a prendere dei punti che nessuno ci regala”.

Così in campo (sabato 11 gennaio, pala Ioan, ore 21, arbitri Fabio Pasquali e Filippo Erman)

JOB ITALIA CITTA’DI CASTELLO: Giglio, Cipriani, Cherubini, Zangarelli, Franceschini, Marino, Cioffi (L). A disp.: Marini, Celestini, Valenti, Montacci, Pitocchi, Cesari (L2), Camilletti. All. Bartolini.

LAGHEZZA LA SPEZIA: Martinelli, Tagliatti, Lanzoni, Facchini, De Rosa, Moscarella, Briata (L). A disp.: Calosi, Cerquetti, Ruiu, Lambruschi, Figini, Nannini, Fregoso. All. Cecchi.