Scuola: NO a liceo musicale e scientifico sportivo per le scuole dell'Alto Tevere

Scuola: NO a liceo musicale e scientifico sportivo per le scuole dell'Alto Tevere
Scuola: NO a liceo musicale e scientifico sportivo per le scuole dell'Alto Tevere

La Terza commissione regionale  ha approvato a maggioranza il Piano della Programmazione scolastica e dell’Offerta formativa per l’anno 2020-2021.

Parere non favorevole è stato espresso per il nuovo indirizzo formativo «Liceo musicale» chiesto dal liceo «Plinio il giovane» di Città di Castello e per un nuovo indirizzo «Liceo scientifico sportivo» all’Istituto «Da Vinci» di Umbertide,

ma l’Ufficio scolastico regionale ha ribadito che il Ministero ne consente uno per provincia nonostante in Umbria, eccezionalmente, ve ne siano già due per provincia: un liceo musicale a Perugia e un altro a Città della Pieve, così come sono già attivi due licei sportivi, uno a Foligno e uno a Gubbio.

Da qui il parere non favorevole.

Con un emendamento sollecitato dai consiglieri Valerio Mancini - Lega Umbria e Michele Bettarelli è stato aggiunto per iscritto l’impegno a rivalutare le due situazioni, rispettivamente Città di Castello e Umbertide, per il successivo anno scolastico 2021-22.