Controlli straordinari in vattala nella notte di Capodanno

Controlli straordinari in vattala nella notte di Capodanno
Controlli straordinari in vattala nella notte di Capodanno

Nella notte di Capodanno sono stati effettuati una serie di controlli straordinari del territorio nei Comuni di Città di Castello, Umbertide e San Giustino:

Impiegate 12 pattuglie e 30 militari.

A Umbertide  in alcuni locali del centro durante una festa privata, i carabinieri hanno arrestato un 25enne di origne magrebina che, già colpito da un decreto di espulsione emesso dalla Questura di Rimini, si era intrufolato nei locali approfittando della confusione, cercando di rubare alcune giacche e borse lasciate incustodite.

Raggiunto mentre scappava è stato arrestato e processato in queste ore con rito direttissimo. 

Sempre a Umbertide, i Carabinieri della Stazione di Trestina, all’alba  del primo gennaio, hanno intercettato e arrestato un 23enne di nazionalità albanese, che doveva scontare un residuo di pena pari a un anno e nove mesi di reclusione per il reato di spaccio di droga.

Ultime notizie di Cronaca per Altotevere Umbro