Città di Castello piange la scomparsa di Franco Belli

Città di Castello piange la scomparsa di Franco Belli
Città di Castello piange la scomparsa di Franco Belli

Lutto in diocesi a Città di Castello.

Ieri mattina, dopo un lungo periodo di infermità assistito dalla moglie Gabriella e dai figli Cristina e Bruno, é morto il diacono Franco Belli. Nato nel 1940 ha svolto la propria attività lavorativa come dipendente della Ferrovia Centrale Umbra diventando capostazione  a Trestina e a Città di Castello.

Raggiunta l’età della pensione, fu ordinato diacono permanente dal vescovo Pellegrino Tomaso Ronchi il 28 giugno 1999.

Ha svolto il proprio ministero nelle comunità parrocchiali di Santa Maria Maggiore e di san Domenico. 

I funerali si svolgeranno giovedì 13 febbraio alle ore 15 nella Basilica Cattedrale di Città di Castello (Duomo inferiore).