La lega punta sui giovani, arrivano le nomine in Altotevere per il settore giovanile e la scuola

La lega punta sui giovani, arrivano le nomine in Altotevere per il settore giovanile e la scuola
La lega punta sui giovani, arrivano le nomine in Altotevere per il settore giovanile e la scuola

Dopo il forte consenso avuto lo scorso ottobre con le elezioni regionali, nelle quali la Lega si è confermata primo partito in Umbria, ora l’Altotevere diventa il terreno per formare le nuove classi dirigenti.

Le ultime due nomine per i nuovi incarichi sono andate a due giovani umbertidesi: Alessio Silvestrelli, che coordinerà il lavoro dei giovani leghisti nei territori di Città di Castello, Citerna, San Giustino e Umbertide, e Alessio Ferranti, al quale è stata affidata la gestione delle attività all’interno delle scuole altotiberine.

Anche Citerna poche settimane fa ha ufficializzato il nuovo gruppo Lega composto sempre da due giovani, Francesco Marconi e Francesca Etere.

L’obiettivo che i vertici della Lega stanno inseguendo è quello di radicarsi nel territorio altotiberino e strutturarsi.

«Poter dar voce al mio territorio è un onore _ queste le parole di Alessio Silvestrelli uno dei due giovani eletti mentre Alessio Ferranti ringrazia per la fiducia mostrata in particolar modo l’onorevole Riccardo Augusto Marchetti.