Natale e Santo Stefano: modifiche ala raccolta differenziata «porta a porta»

Natale e Santo Stefano: modifiche ala raccolta differenziata «porta a porta»
Natale e Santo Stefano: modifiche ala raccolta differenziata «porta a porta»

In occasione del Natale e di Santo Stefano scattano delle modifiche alla raccolta dei rifiuti.

A Città di Castello, nella Zona Nord (Titta, Badiali, Cerbara, Giove, Piosina e Lerchi ) e nella Zona Rossa (Quartiere Ecologico, Riosecco, Zona “Polizia Stradale”, Graticole e Salaiolo) venerdì 25 dicembre il ritiro di carta e cartone sarà svolto in turno mattutino, con esposizione dei contenitori la sera prima.

Nella Zona Gialla (La Tina, Madonna del Latte, Montedoro, Meltina, Rignaldello, Pesci d’Oro, Casella) sabato 26 dicembre la raccolta di rifiuto non recuperabile non subirà variazioni.

Nella Zona Sud (Trestina, San Secondo, Croce di Castiglione, Promano, Cinquemiglia, Santa Lucia, Cornetto, Fabbrecce, Garavelle, San Maiano) la raccolta del rifiuto umido-organico in programma venerdì sarà posticipata a martedì 29 dicembre, mentre non subirà variazioni la raccolta del rifiuto non recuperabile prevista per sabato .

Anche nella Zona Area Vasta 2 (Breccione, Lugnano, Petrelle, Bonsciano, San Pietro a Monte, San Leo Bastia) la raccolta del rifiuto umido-organico prevista per venerdì sarà posticipata a martedì. Nel centro storico non subiranno variazioni la raccolta di imballaggi domestici in plastica, di vetro e lattine in programma venerdì e la raccolta del rifiuto umido-organico prevista sabato.

A San Giustino la raccolta di carta e cartone programmata per venerdì sarà posticipata a sabato. Resteranno invariati, invece, i servizi di raccolta di pannoloni e pannolini per le utenze domestiche e di ritiro di vetro, lattine e rifiuto organico per le utenze non domestiche, previsti per sabato.

Anche a Monte Santa Matria Tiberina la raccolta del rifiuto umido organico prestabilita per venerdì 25 dicembre sarà posticipata a martedì 29 dicembre.

Per ogni informazione in merito allo svolgimento dei servizi è a disposizione il numero verde di Sogepu 800.132152.