Controlli della Polizia Locale del Comune di San Giustino rispetto all'emergenza CoVid19. Attenzione alle truffe

Controlli della Polizia Locale del Comune di San Giustino rispetto all'emergenza CoVid19. Attenzione alle truffe
Controlli della Polizia Locale del Comune di San Giustino rispetto all'emergenza CoVid19. Attenzione alle truffe

Assiduamente sul territorio gli agenti della Polizia Municipale del Comune di San Giustino, guidati dal comandante Nicola D’Avenia, proseguono i controlli per il rispetto delle norme legate all'emergenza CoVid19

Il lavoro però non si ferma solo ai controlli, ma anche all’importante servizio informativo che il corpo di Polizia sta dando alla cittadinanza soprattutto in vista di una “fase2”.

Nell’ultimo periodo sono state controllate più di 300 persone e attenzionati 36 esercizi commerciali; 15 le sanzioni comminate connesse ai decreti in materia. Sono invece 3 le sanzioni per violazioni al codice della strada tra cui un veicolo sequestrato e una patente ritirata.

La cittadinanza nel complesso, nonostante alcune sanzioni, sta rispondendo al meglio – dichiara l’assessore alla pubblica sicurezza Andrea Guerrieri - Questo dimostra grande senso di responsabilità e di rispetto della propria comunità".

La Polizia Locale inoltre, che in questo periodo ha necessariamente dovuto riorganizzare le proprie attività, sta continuando a svolgere un ruolo di supporto alle persone più fragili.

"Per questo in sinergia con il comando di Polizia il comune sangiustinese ha avviato una campagna d’informazione con il gruppo volontari della Protezione Civile per sensibilizzare e prevenire il rischio di truffe connesse all'emergenza, legate in particolar modo a tamponi e disinfestazione" e nei vari punti vendita del comune sono state distribuite delle utili locandine facili da consultare.