Coronavirus, online sul sito della Regione la dashboard con tutti i dati relativi all'Umbria

Coronavirus, online sul sito della Regione la dashboard con tutti i dati relativi all'Umbria
Coronavirus, online sul sito della Regione la dashboard con tutti i dati relativi all'Umbria

Da oggi è online sul sito istituzionale della Regione Umbria, nel portale dedicato all'emergenza coronavirus (www.regione.umbria.it/coronavirus), un nuovo strumento: una Dashboard, di facile lettura che fornisce in maniera chiara tutti i dati in merito all'evoluzione del Covid-19.

   La dashboard, realizzata in collaborazione con la Protezione Civile dell'Umbria, la funzione sanità del Centro Operativo Regionale, Anci, la Direzione Risorse programmazione cultura e turismo e la divisione ICT della Giunta Regionale, è strutturata con i dati riguardanti gli attualmente positivi, i guariti clinicamente, i guariti, i deceduti, i tamponi eseguiti, i ricoverati, i ricoverati in terapia intensiva, coloro che sono in isolamento domiciliare e quelli usciti dall'isolamento, e le relative percentuali. Inoltre vengono rappresentati dei grafici che riportano le statistiche per fascia d'età e sesso.

   "Sappiamo che in questi giorni – afferma l'Assessore Michele Fioroni - è alta l'attesa delle informazioni giornaliere sull'andamento dell'emergenza sanitaria nella nostra regione. Abbiamo quindi cercato di realizzare una dashboard che possa fornire in maniera chiara e puntuale, tutti i dati riguardanti l'emergenza nella Regione Umbria".

   "Inoltre - prosegue Fioroni - ci stiamo anche impegnando per migliorare la grafica e l'organizzazione delle informazioni all'interno della sezione dedicata al Covid-19. Ci auguriamo che la nuova modalità di rappresentazione grafica delle informazioni possa, non solo rispondere ad un doveroso bisogno di informazione e trasparenza, ma possa anche rappresentare un utile strumento conoscitivo per gli amministratori locali. Un plauso a tutti coloro che stanno lavorando in questi momenti di emergenza per una trasparente informazione".