Scritte e cattivi odori nei vicoli del centro storico di Sansepolcro

  • Scritte e cattivi odori nei vicoli del centro storico di Sansepolcro
  • Scritte e cattivi odori nei vicoli del centro storico di Sansepolcro
  • Scritte e cattivi odori nei vicoli del centro storico di Sansepolcro
  • Scritte e cattivi odori nei vicoli del centro storico di Sansepolcro
  • Scritte e cattivi odori nei vicoli del centro storico di Sansepolcro
Scritte e cattivi odori nei vicoli del centro storico di Sansepolcro

Sono lontani i tempi in cui i messaggi d’amore si inviavano tramite romantiche lettere scritte su fogli bianchi o pergamene, il male di oggi però non è la digitalizzazione che ha raffreddato un po’ il fascino di questi gesti, ma bensì la maleducazione che prende il sopravvento e che spinge, soprattutto i più giovani, ad inviare i propri messaggi imbrattando muri e strutture varie. E’ l’amara realtà di una generazione che non ha più rispetto del bene comune e come in questi casi, rovinano palazzi storici, proprietà pubbliche e private di pregio. Non solo frasi d’amore, ma anche accuse, imprecazioni, offese e consacrazioni di amicizie, o semplicemente la testimonianza di un giorno marinato dalla scuola. Insomma tutto pur di lasciare un segno del proprio passaggio. Difficile risalire agli autori, in alcuni casi le telecamere delle abitazioni private hanno ripreso dei ragazzi all’opera, le immagini sono al vaglio delle autorità a seguito delle denunce fatte dai cittadini. Il comune si sta adoperando per far sì che un’apposita associazione possa occuparsi della ripulitura e imbiancatura di stabili antichi lesionati nell’immagine da quelle che di certo opere d’arte non sono. Come a voler marcare il proprio territorio addirittura qualcuno ha osato orinare nei vicoli più nascosti. Ripristinare il decoro del centro storico di Sansepolcro è indispensabile sia per i residenti che per i turisti che meritano di vivere e visitare una città bella, pulita e che sappia far emergere al meglio il suo grande valore artistico.