Aree Interne, Casentino e Valtiberina si incontrano per dare il via ai progetti del “Bando Multimisura”

Aree Interne, Casentino e Valtiberina si incontrano per dare il via ai progetti del “Bando Multimisura”
Aree Interne, Casentino e Valtiberina si incontrano per dare il via ai progetti del “Bando Multimisura”

E’ in scadenza martedì 15 ottobre il “Bando Multimisura”, con il quale sono in arrivo per Casentino e Valtiberina Toscana nuovi servizi, maggiori prospettive di inserimento nel mondo del lavoro per i soggetti con disabilità, sostegno alle attività economiche, promozione dei prodotti tipici e sviluppo del turismo lento. Con oltre 1 milione e mezzo di euro saranno infatti finanziati gli interventi previsti dal progetto “Casentino e Valtiberina: Toscana d’Appennino Monti dello Spirito”. La prima tranche di finanziamenti è destinata in particolare ai soggetti che svolgono attività negli ambiti di intervento sostenuti dal Piano di Sviluppo Rurale e prevede la sinergia tra enti pubblici e attività private in tre diversi fronti. Il primo di questi promuove lo sviluppo dell’agricoltura sociale e coinvolge 14 aziende agricole. Gli obiettivi sono la diversificazione dell’attività agricola, la multifunzionalità in agricoltura, la messa in rete di imprese agricole in vista di nuove attività e servizi per rispondere ai nuovi bisogni sociali in ispecie a favore di soggetti svantaggiati e di persone a bassa contrattualità lavorativa. Il secondo progetto invece intende promuovere la commercializzazione dei prodotti agricoli locali al fine di costruire un’offerta di prodotti di qualità che potranno caratterizzare l’Area Valtiberina e Casentino. Il terzo e ultimo progetto infine intende valorizzare alcune specifiche aree interne delle due vallate attraverso interventi per favorire lo sviluppo del turismo lento arricchendo e allestendo i sentieri con infrastrutture quali aree di sosta, bivacchi, segnaletica, ecc. in una narrazione del Casentino e Valtiberina quale “Terra dei cammini”.

Ultime notizie di Attualità per Valtiberina Toscana