Recupero della stazione di Sansepolcro, 94mila euro per il progetto del comune.

Recupero della stazione di Sansepolcro, 94mila euro per il progetto del comune.
Recupero della stazione di Sansepolcro, 94mila euro per il progetto del comune.

94mila euro per il recupero della stazione ferroviaria di Sansepolcro: il progetto di riqualificazione della stazione ferroviaria presentato lo scorso giugno dal Comune ha ottenuto questo finanziamento nell’ambito dei fondi stanziati dalla Regione Toscana per la rigenerazione urbana. La proposta elaborata dall’amministrazione comunale ha ottenuto il quarto punteggio tra i 58 progetti in gara, presentati da 49 comuni di tutta la regione. Da tempo l’intera area della stazione biturgense versa in condizioni precarie: il progetto per la riqualificazione della stazione prevede che sia le facciate che gli infissi dell’edificio siano restaurati, così come il manto di copertura, le finiture interne e l’impiantistica. L’intervento favorirà la creazione di uno spazio pubblico attraverso l’allestimento di una piccola piazza attorno all’edificio. Il progetto non implica la chiusura della tratta ferroviaria: una volta ripristinato il percorso e concluso il progetto di rigenerazione dei locali ritenuti non funzionali da RFI, cittadini e viaggiatori potranno usufruire di nuove aree strategiche per le attività di natura pubblica, come ad esempio quelle turistico-commerciali ed associazionistiche. Al proposito, in attesa di attivare le procedure per manifestazione d’interesse, il Comune si è dichiarato fin d’ora aperto a proposte e spunti da parte dei cittadini per sfruttare al meglio questa opportunità.