Un approccio alla lettura già dalla prima infanzia: sabato a Sansepolcro torna “Nati per leggere”.

Un approccio alla lettura già dalla prima infanzia: sabato a Sansepolcro torna “Nati per leggere”.
Un approccio alla lettura già dalla prima infanzia: sabato a Sansepolcro torna “Nati per leggere”.

Non c’è un’età esatta per avvicinarsi alla lettura e anche i bambini da zero a sei anni possono godere della bellezza delle storie. Per questo sabato prossimo 23 novembre alla biblioteca comunale di Sansepolcro si terrà l’iniziativa "Nati per leggere" con l’apporto di esperti, operatori e volontari, per sensibilizzare la popolazione sull’importanza delle pratiche di lettura in famiglia per la crescita e lo sviluppo del bambino. La biblioteca sarà aperta in via straordinaria dalle 10 alle 12, in collaborazione con le volontarie del territorio che hanno aderito ai corsi del programma "Nati per leggere". Lo scopo principale del progetto, giunto al suo ventesimo anno di vita, è quello di fornire indicazioni utili a genitori e familiari più in generale sulle fasi di avvicinamento dei bambini ai libri e alla lettura. "Nati per leggere" è un programma nazionale di promozione della lettura rivolto alle famiglie con bambini in età prescolare, è un programma attivo in tutta Italia con circa 800 progetti locali, che coinvolgono più di 2.000 comuni. Per maggiori informazioni è possibile chiamare la biblioteca comunale di Sansepolcro al 0575-732219.