Maltempo in vallata, situazione di criticità nel territorio di Citerna con strade chiuse e allagamenti.

  • Maltempo in vallata, situazione di criticità nel territorio di Citerna con strade chiuse e allagamenti.
  • Maltempo in vallata, situazione di criticità nel territorio di Citerna con strade chiuse e allagamenti.
  • Maltempo in vallata, situazione di criticità nel territorio di Citerna con strade chiuse e allagamenti.
Maltempo in vallata, situazione di criticità nel territorio di Citerna con strade chiuse e allagamenti.

La situazione più delicata è stata quella del comune di Citerna. Il sindaco Enea Paladino assieme a Protezione civile e alle forze dell'ordine ha monitorato il territorio costantemente in tutto il fine settimana, rimanendo a disposizione fino alle 4 del mattino di domenica, dato che il torrente Sovara ha rischiato di straripare. Alcune arterie sono state chiuse per molte ore a causa dell’esondazione di canali e fossi. La SP100 è stata chiusa dalle 8:30 fino alle 17 di domenica, così come altre strade comunali allagate e rese quindi inagibili a qualsiasi mezzo. Alcune abitazioni sono state raggiunte dall’abbondante acqua fuoriuscita dai fossi lasciati all’incuria causando l’allagamento di rimesse e garage. Proprio per questo motivo il sindaco di Citerna istituirà a breve un tavolo di confronto dove inviterà anche gli agricoltori per discutere dell’annoso problema della pulizia dei fossi e le responsabilità dei privati. Solo nel tardo pomeriggio di ieri la situazione è tornata alla normalità, l’acqua ha iniziato a defluire ed è stato possibile riaprire tutte le arterie del territorio. L’amministrazione ha informato la cittadinanza costantemente tenendo aggiornata la propria pagina istituzionale e invitando i residenti a registrarsi al sistema ALERT SYSTEM nel sito web del Comune, per ricevere comunicazioni in tempo reale sull'evolversi della situazione meteorologica.