Chiusura Puleto: la Regione stanzia altri fondi per le aziende danneggiate.

Chiusura Puleto: la Regione stanzia altri fondi per le aziende danneggiate.
Chiusura Puleto: la Regione stanzia altri fondi per le aziende danneggiate.

Altri 400mila euro destinati al fondo per il risarcimento per le aziende danneggiate dalla chiusura del viadotto Puleto in E45. La regione Toscana nei giorni scorsi ha dato il via libera alla seconda variazione di bilancio, che accoglie alcune importanti richieste che vengono dal territorio. Dalla Regione, infatti, sono stati messi a disposizione due milioni e mezzo di euro a beneficio proprio della provincia di Arezzo e tra i vari punti compare anche quello della E45. Il provvedimento approvato – spiega Lucia De Robertis Vicepresidente Consiglio regionale – integra il fondo a sostegno delle imprese danneggiate dalla chiusura del viadotto Puleto, stanziando altri 368mila euro”. Un Intervento straordinario ed urgente per fronteggiare le gravi conseguenze economiche alla chiusura della viabilità della E45 in corrispondenza del viadotto Puleto”. Questa modifica sposta in avanti di quasi cinque mesi la data da prendere in considerazione per verificare il decremento del fatturato: dal 15 aprile originario si passa al 30 settembre. Proprio in ragione del prolungamento del periodo di decremento di fatturato, che può esse indennizzato anche fino al 100%, se le risorse disponibili lo consentono – la Regione ha messo a disposizione altri fondi disponibili.