Elisabetta Spini in Africa per l'inaugurazione dell'Ospedale dedicato ai coniugi Spini.

Elisabetta Spini in Africa per l'inaugurazione dell'Ospedale dedicato ai coniugi Spini.
Elisabetta Spini in Africa per l'inaugurazione dell'Ospedale dedicato ai coniugi Spini.

Come annunciato il giorno dei funerali dei suoi genitori il 17 ottobre scorso, Elisabetta Spini è partita proprio martedì alla volta dell’Africa, quella terra amata e maledetta che ha visto la morte di Carlo Spini e Gabriella Viciani a seguito dell’incidente del Boeing 737 precipitato in Etiopia lo scorso 10 marzo, ma l’amore per quella terra ha portato la figlia Elisabetta a fare questo viaggio per presenziare all’inaugurazione dell’ospedale a Juba, nel Sudan del Sud costruito grazie all’impegno di Africa Tremila e che verrà intitolato ai tre volontari dell’associazione che hanno perso la vita nel disastro aereo dopo essersi tanto adoperati per la sua realizzazione. Elisabetta, atterrata ieri a Nairobi assieme ad altri quattro volontari di Africa Tremila raggiungerà domani il Sud Sudan dove sabato si svolgerà la cerimonia di inaugurazione della struttura sanitaria.