Camion ribaltato lungo la E45 a Sansepolcro, ricoverati in codice rosso all’ospedale di Arezzo due uomini. Traffico in tilt all’ora di punta.

Camion ribaltato lungo la E45 a Sansepolcro, ricoverati in codice rosso all’ospedale di Arezzo due uomini. Traffico in tilt all’ora di punta.
Camion ribaltato lungo la E45 a Sansepolcro, ricoverati in codice rosso all’ospedale di Arezzo due uomini. Traffico in tilt all’ora di punta.

Si ribaltano con il camion, gravi due uomini ricoverati ad Arezzo. L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri lungo la E45 all’altezza dell’uscita di Sansepolcro per ragioni ancora in fase di accertamento. Sulla vallata stava cadendo una forte pioggia e il conducente del mezzo pesante, adibito al trasporto di mobili, nel punto in cui si trova il cantiere Anas aperto due giorni fa, ha perso il controllo del proprio mezzo ed è uscito dalla propria corsia immettendosi rovinosamente all’interno dell’area cantierizzata. Il camion dunque si è ribaltato ed è rimasto in bilico sullo spartitraffico. A bordo c’erano due uomini, residenti a Perugia, di 24 e 38 anni: entrambi sono stati immediatamente trasportati all’ospedale di Arezzo in codice rosso per evidenti traumi facciali e al torace. Sul posto hanno operato gli uomini delle forze dell'ordine oltre ai mezzi di soccorso, due ambulanze del 118, automedica, vigili del fuoco di Arezzo, Città di Castello e polizia stradale tifernate. Per la rimozione del veicolo si è reso necessario chiudere momentaneamente l’arteria, il traffico è tornato alla normalità in serata, ma le condizioni meteo hanno reso ancora più difficili le operazioni di soccorso e rimozione del mezzo.