Ritrovata Maria Licia Batelli, l'anziana scomparsa a Città di Castello. Buone le sue condizioni di salute.

  • Ritrovata Maria Licia Batelli, l'anziana scomparsa a Città di Castello. Buone le sue condizioni di salute.
  • Ritrovata Maria Licia Batelli, l'anziana scomparsa a Città di Castello. Buone le sue condizioni di salute.
Ritrovata Maria Licia Batelli, l'anziana scomparsa a Città di Castello. Buone le sue condizioni di salute.

Nella tarda mattinata di ieri domenica, attorno alle 11.45, è stata ritrovata viva l’89enne scomparsa da venerdì dopo che era andata a messa. E’ la prof. Maria Licia Batelli, che le squadre di soccorso hanno trovato vicino al crossodromo della frazione tifernate de La Trogna. La donna era disorientata e in stato di ipotermia. Ad avvistare la donna è stato l’ultraleggero della Protezione Civile che ha subito segnalato la posizione dell’89enne ai colleghi che a terra ne stavano seguendo le tracce. A quel punto con un’auto del gruppo comunale tifernate guidato da Sandro Busatti i volontari e i sanitari del 118 l’hanno raggiunta e soccorsa. Un’intera comunità si è mobilitata per trovare l’anziana donna. Ora la tensione si è sciolta ma resta la preoccupazione per le condizioni di Maria Licia Batelli. Il sindaco tifernate Bacchetta e l’assessore al sociale Bassini hanno espresso soddisfazione per il ritrovamento, sottolineando l’importante lavoro comune svolto dalle forze dell’ordine, dai volontari della protezione Civile e dai tanti cittadini che fin dalle prime ore - a piedi, in bicicletta e in moto - hanno offerto la propria collaborazione alle ricerche, cui hanno contribuito più di cento volontari. "Anche in questa occasione - sottolinea il primo cittadino - la città e la comunità locale hanno dimostrato un alto senso civico e una forte sensibilità al tema della solidarietà".