Molti gli incidenti avvenuti in vallata nello scorso weekend. Prognosi riservata per un 67enne di Città di Castello

Molti gli incidenti avvenuti in vallata nello scorso weekend. Prognosi riservata per un 67enne di Città di Castello
Molti gli incidenti avvenuti in vallata nello scorso weekend. Prognosi riservata per un 67enne di Città di Castello

Fine settimana intenso lungo le strade della vallata dove si sono verificati diversi incidenti, chiusa per oltre un’ora la E45. Ed è proprio lungo questa arteria che nel pomeriggio di sabato si è verificato uno scontro fra un’auto e una moto all’altezza di Verghereto a causa del quale non si sono registrati feriti gravi, ma per cui si è reso necessario deviarne il traffico allo svincolo di Verghereto con rientro sulla statale allo svincolo di Canili. La situazione è tornata alla normalità dopo circa un’ora. Ha riportato invece alcune fratture costali un uomo che in sella alla sua mountain bike stava percorrendo la strada sterrata che da Pieve delle Rose a Città di Castello porta a Santa Felicita di Paterna, ed ha perso il controllo della sua due ruote finendo in un dirupo. Vigili del fuoco e 118 in azione per i soccorsi. Brutto incidente invece sui tornati della statale 73 bis di Bocca Trabaria, al bivio per Sant’Anastasio, dove un motociclista di 67anni é caduto dalla sua Yamaha 600 per cause ancora da accertare. Il motociclista, un uomo di Città di Castello è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia per un politrauma, tra cui anche un trauma cranico che gli ha fatto perdere i sensi. Tre le auto che sono rimaste coinvolte in un incidente che si è verificato lungo viale Nazario Sauro a Città di Castello per il quale sono intervenuti gli agenti della polizia Municipale tifernate che stanno ricostruendo l’esatta dinamica dei fatti. Vigili del Fuoco e sanitari del 118 in azione, nessun ricovero per le persone coinvolte, ma è stato trasportato in ospedale un 78enne per i necessari accertamenti sanitari