Monte Santa Maria Tiberina si prepara a ospitare Goya

Monte Santa Maria Tiberina si prepara a ospitare Goya
Monte Santa Maria Tiberina si prepara a ospitare Goya

C’è grande attesa per l’appuntamento esclusivo all’insegna dell’arte che anche quest’anno regala a chi ama l’arte il piccolo comune di Monte S. Maria Tiberina. Per tutti gli appassionati, grazie alla sinergia e collaborazione tra Comune montesco, SACI Collage di Firenze e Proloco, sarà un momento unico, nel quale si potrà godere della bellezza di alcune opere autografe dell’artista spagnolo “Francisco Goya”, un genio che ha segnato un’epoca e che sarà presente anche con opere in fase di attribuzione e copie giovanili di artisti che lo hanno influenzato, a partire da Raffaello. L’esposizione si terrà sabato prossimo 13 e domenica 14 luglio presso le sale del palazzo Bourbon di Monte Santa Maria Tiberina; l’ingresso sarà gratuito. Durante queste due giornate si terranno convegni specialistici tenuti dai illustri studiosi internazionali e rinomati professori provenienti dalle più prestigiose Università Europee. Contestualmente, nelle cantine del Castello, verrà esposta l’opera “Rompere vecchie abitudini” dell’artista contemporaneo Pepe Moll de Alba. Quest’anno oltre alla Regione, alla Provincia di Perugia e all’Università di Perugia ha concesso il proprio patrocinio anche l’ambasciata di Spagna a conferma del pregio dell’iniziativa.