Stadio Bernicchi a Città di Castello: al via un bando per l'affidamento.

Stadio Bernicchi a Città di Castello: al via un bando per l'affidamento.
Stadio Bernicchi a Città di Castello: al via un bando per l'affidamento.

C’è un bando per l’affidamento della gestione dello stadio Bernicchi e dell’antistadio Agostinelli a Città di Castello. A comunicarlo in queste ore è l’assessore allo sport Massimo massetti. C’è tempo fino al 23 luglio per partecipare all’avviso che darà l’opportunità a società, associazioni, enti e federazioni sportive, anche in forma associata, di presentare un progetto per la gestione e la riqualificazione delle due strutture che avrà la durata di 5 anni, rinnovabili per due.

All’avviso pubblico potranno partecipare, anche in forma associata, esclusivamente società sportive dilettantistiche (ASD), enti di promozione sportiva (EPS), associazioni di discipline associate (DSA), Federazioni nazionali (FSN).

Per concorrere all’affidamento dei due impianti comunali gli interessati dovranno presentare un progetto che comprenda interventi di riqualificazione, ammodernamento e successiva gestione delle strutture, e più complessivamente una proposta gestionale con relativo piano economico.

Le domande saranno esaminate da una apposita commissione tecnica, che stilerà una graduatoria per individuare la migliore offerta.

Gli interessati potranno depositare la documentazione prevista presso l’ufficio protocollo del comune in piazza gabriotti entro le ore 13.00 di martedì 23 luglio.