Due quote rosa all’interno della Giunta comunale di Citerna e due uomini a sostegno del nuovo sindaco Enea Paladino

Due quote rosa all’interno della Giunta comunale di Citerna e due uomini a sostegno del nuovo sindaco Enea Paladino
Due quote rosa all’interno della Giunta comunale di Citerna e due uomini a sostegno del nuovo sindaco Enea Paladino

Citerna ha la sua nuova giunta. Il nuovo sindaco Enea Paladino ha infatti comunicato i nomi della rosa che guiderà il comune tiberino. Vice Sindaco sarà Paolo Carlini con delega a lavori pubblici e ambiente, Anna Conti sarà assessore al turismo, cultura e sociale, Samuel Fedele, Urbanistica e sport, Paola Giannelli assessore al bilancio e tributi. Due quote rosa dunque all’interno della giunta. Capogruppo del consiglio sarà Romano Ceppodomo con a seguito Nunzio Romano, Daniele Quartucci e Valentina Cirignoni. Paladino, ricordiamo, è salito alla guida del comune citernese con la lista Civita libera tutti, che ha ottenuto il 58,29% delle preferenze alle elezioni dello scorso 26 maggio lasciando indietro la candidata a sindaco Benedetta Barberi Nucci sostenuta dalla lista Citerna bene comune che si è fermata al 41,71%. Una scelta questa che ha rispecchiato anche quella fatta a livello europeo, infatti nello stesso giorno i cittadini si trovavano a votare anche per il nuovo parlamento e seppure nel seggio del borgo citernese i voti maggiori li ha ottenuti il Partito Democratico con il 34% nelle frazioni di Pistrino e Fighille la situazione è stata ribaltata con il partito della Lega che ha con il 41,99%. Un cambiamento epocale in un comune da 74 anni gestito da una rappresentanza comunale di sinistra e che ora ha dato invece fiducia ad un’altra parte politica, giovane e con tanti obbiettivi.