Partiti i lavori in Via Aggiunti a Sansepolcro. La parola ai tecnici.

  • Partiti i lavori in Via Aggiunti a Sansepolcro. La parola ai tecnici.
  • Partiti i lavori in Via Aggiunti a Sansepolcro. La parola ai tecnici.
Partiti i lavori in Via Aggiunti a Sansepolcro. La parola ai tecnici.

Infatti abbiamo appreso dal direttore dei lavori, il geometra del Comune Pietro Santi, che la durata dell’operazione è prevista in 30 giorni consecutivi tempo permettendo. L’unico tratto previsto in asfalto è il segmento di via Giovanni Buitoni fra Via della Misericordia e Via dei Montefeltro, mentre tutto il resto della strada vedrà il mantenimento del tradizionale manto in porfido, da largo Caponnetto Falcone Borsellino (cioè Porta Fiorentina) fino a Via della Fortezza, nel quartiere di Porta Romana. E’ importante sapere che la circolazione verrà mantenuta regolare per tutto il periodo dei lavori, mentre viene eliminata completamente la sosta dei veicoli così come l’uso dei posti auto per l’intera durata dell’operazione di ripristino. In tutto il percorso di via Niccolò Aggiunti sono state individuate varie aree in cui la pavimentazione è divelta: qui il manto stradale sarà completamente divelto, verrà ricreato un idoneo letto di posa e sarà poi rimontata la pavimentazione a porfido col sistema detto “degli archi contrastanti”. L’impresa incaricata è la PPG di S. Sofia, nella vicina Romagna, mentre l’importo dei lavori è di 34 mila euro, che arriva con tutti i vari oneri a 50mila euro. L’incrocio fra via Aggiunti e  via Buitoni sarà l’ultimo  in calendario, richiederà la chiusura completa del crocevia per una settimana e il traffico veicolare sarà dirottato su via Beato Ranieri, quella della chiesa di San Francesco e del Liceo Artistico.