Violento scontro fra auto e camion nella frazione di Santa Fiora. Portato con l’elisoccorso Pegaso all’ospedale di Siena il 59enne alla guida dell’auto.

  • Violento scontro fra auto e camion nella frazione di Santa Fiora. Portato con l’elisoccorso Pegaso all’ospedale di Siena il 59enne alla guida dell’auto.
  • Violento scontro fra auto e camion nella frazione di Santa Fiora. Portato con l’elisoccorso Pegaso all’ospedale di Siena il 59enne alla guida dell’auto.
  • Violento scontro fra auto e camion nella frazione di Santa Fiora. Portato con l’elisoccorso Pegaso all’ospedale di Siena il 59enne alla guida dell’auto.
Violento scontro fra auto e camion nella frazione di Santa Fiora. Portato con l’elisoccorso Pegaso all’ospedale di Siena il 59enne alla guida dell’auto.

Semi frontale fra un’auto e un camion questa mattina a Santa Fiora lungo la Strada Provinciale 43. Ad avere la peggio il guidatore dell’auto, un 59enne di origini marocchine residente a Sansepolcro, che stava viaggiando in direzione di Anghiari. Il violento impatto con il mezzo pesante che viaggiava in senso opposto, guidato da un operaio anghiarese, ha sbalzato l’auto nel campo adiacente la strada. Immediati i soccorsi, sul posto sono giunte due squadre dei Vigili del Fuoco provenienti da Sansepolcro e Arezzo che hanno liberato l’uomo dalle lamiere contorte del mezzo. I sanitari del 118, giunti con un’ambulanza e un’auto medica, hanno stabilizzato il 59enne che è rimasto sempre cosciente, in attesa dell’arrivo dell’elisoccorso Pegaso prontamente allertato date le gravi condizioni dell’uomo. L’uomo è stato poi trasportato all’ospedale Le Scotte di Siena in codice giallo per un trauma cranico e alla rachide cervicale. Illeso, ma evidentemente scioccato, il guidatore del camion. Per la gestione del traffico e i rilievi del sinistro erano presenti i Carabinieri di Sansepolcro e della Stazione di Anghiari.