Prende il via il progetto Precision Tobacco per una tabacchicoltura innovativa e più attenta all'ambiente.

Prende il via il progetto Precision Tobacco per una tabacchicoltura innovativa e più attenta all'ambiente.
Prende il via il progetto Precision Tobacco per una tabacchicoltura innovativa e più attenta all'ambiente.

Gli agricoltori dell’Alto Tevere umbro hanno messo in campo una nuova sfida per la tabacchicoltura: il progetto Precision Tobacco. Sostenibilità ambientale e redditività per le aziende agricole, questo l’obbiettivo di un progetto che, grazie al sostegno della Regione, coinvolge 6 aziende agricole dall’alta Valle Tevere, due agronomi esperti di tabacco, il Consorzio Agrario dell’Umbria e l’Università di Perugia, attraverso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali.

I recenti bandi sulle misure 16 del Psr hanno consentito alle aziende agricole di poter venire a contatto con tecnologie e con approcci legati al mondo dell’innovazione. L’obiettivo dell’iniziativa è introdurre tecnologie per l’agricoltura di precisione anche nel settore del tabacco, comparto che per il momento non ha beneficiato della rivoluzione tecnologica che questi nuovi strumenti hanno introdotto su alcune colture.

I tabacchicoltori hanno scelto la via della sostenibilità, senza far morire le aziende, continuando la tradizione tabacchicola dell’Alto Tevere.

 

Ultime notizie di Attualità per San Giustino