Urbanistica e ambiente nel comune di Sansepolcro: il resoconto del 2018.

Urbanistica e ambiente nel comune di Sansepolcro: il resoconto del 2018.
Urbanistica e ambiente nel comune di Sansepolcro: il resoconto del 2018.

All’inizio di questo 2019 a Sansepolcro si tirano le somme di quanto realizzato in fatto di prevenzione sismica, urbanistica, ambiente e promozione turistica: a occuparsene è stato il vicesindaco biturgense Luca Galli, che ha precisato che il Comune sta portando a termine progetti di rilievo fra i quali gli studi di Microzonazione, ritenuta dall’amministrazione un’attività fondamentale in chiave di prevenzione sismica del territorio, per i quali Sansepolcro ha ottenuto risorse per le verifiche di 3° livello. Per quanto riguarda l’Urbanistica, è stato portato a conclusione il secondo stralcio della Variante al Regolamento urbanistico delle aree produttive, oltre alla convenzione per la realizzazione del Piano Strutturale assieme ai Comuni di Anghiari, Caprese Michelangelo e Monterchi. A breve poi potrebbero arrivare in Consiglio comunale  i primi atti di un’altra Variante relativa alle zone residenziali; sul fronte dell’ambiente, sono state realizzate varie modifiche di carattere logistico e organizzativo all’Isola Ecologica; fra le iniziative per promuovere Sansepolcro sul piano turistico, da segnalare nel 2018 lo speciale di Sereno Variabile, la partecipazione a FICO Eataly World e il nuovo video promozionale “Visit Sansepolcro”; sul fronte dei Trasporti, è da ricordare infine la sottoscrizione del contratto ponte con la Regione Toscana per il Trasporto Pubblico Locale.