Pieve classica sta per tornare: primo appuntamento il 12 gennaio con la WILLY LOMAN JAZZ BAND.

Pieve classica sta per tornare: primo appuntamento il 12 gennaio con la WILLY LOMAN JAZZ BAND.
Pieve classica sta per tornare: primo appuntamento il 12 gennaio con la WILLY LOMAN JAZZ BAND.

Entra nel vivo a Pieve Santo Stefano la macchina organizzativa di PIEVE CLASSICA 2019. L’Associazione Coro Altotiberino e l’assessorato alla Cultura del Comune di Pieve Santo Stefano sono in piena attività, nell’imminenza dell’avvio del programma in cartellone , fissato per sabato 12 gennaio alle 21.15 al Teatro Papini di Pieve.

La prima serata sarà il turno della WILLY LOMAN JAZZ BAND, formata da vari musicisti del territorio, che presenterà il suo nuovo spettacolo musical “VIZIATO” che ha già recentemente debuttato con successo a Sansepolcro. Il programma 2019 vedrà nomi affermati del panorama musicale italiano calcare il palco del Papini assieme a tanti giovani artisti, con una alternanza di generi che è una delle caratteristiche principali di PIEVE CLASSICA, in un cartellone che prevede 16 appuntamenti che animeranno il Papini fino a Sabato 27 Aprile. Fra i nomi di spicco ricordiamo Simone Cristicchi, ma anche Gegè Telesforo, Cinzia Tedesco, Ezio Ranaldi, il pianista Monaldo Braconi  e molti altri ancora. E’ già aperta la prevendita di biglietti per le 5 date per le quali è previsto il biglietto, mentre nelle altre 11 serate l’ingresso sarà gratuito grazie al sostegno di molti sponsor. Due le opere liriche in programma, Cavalleria rusticana di Mascagni il 26 gennaio e Don Giovanni di Mozart.