Caprese Michelangelo festeggia il 544esimo compleanno di Buonarroti e investe sulla promozione.

Caprese Michelangelo festeggia il 544esimo compleanno di Buonarroti e investe sulla promozione.
Caprese Michelangelo festeggia il 544esimo compleanno di Buonarroti e investe sulla promozione.

Il 6 marzo 1475 nacque a Caprese un grandissimo genio del Rinascimento, Michelangelo Buonarroti. A questa figura il paese montano della Valtiberina Toscana ha da sempre legato gran parte dei suoi destini e del suo sviluppo. E dunque “Buon compleanno, Michelangelo Buonarroti!” è lo slogan con il quale la nuova amministrazione comunale di Caprese intende investire sulla figura del grande artista che qui ha avuto i natali: com’è noto Michelangelo, fiorentino di origine familiare, era figlio del podestà di Caprese e Chiusi della Verna. Cultura e aggregazione sociale sono i due binari lungo i quali la municipalità capresana del sindaco Claudio Baroni realizza le manifestazioni in programma. Si comincia proprio mercoledì prossimo 6 marzo, data del 544° anniversario della nascita del grande artista, e data che per la prima volta a Caprese si trasforma in un evento e diventa una festa ufficiale del Comune, che vuole coinvolgere le realtà locali più importanti,  iniziando con l’istituto professionale alberghiero che porta il nome dell’artista. Centro dell’iniziativa sarà il castello, la parte più alta e antica di Caprese, che contiene il museo della casa natale dell’artista. Fra gli appuntamenti una cerimonia di auguri ai cittadini nati in quel giorno, un breve momento conviviale curato dall’istituto alberghiero, una performance di musica rinascimentale con Umbra Lucis Ensemble, alcune premiazioni e infine la lettura di componimenti poetici di Michelangelo Buonarroti.