Un mazzo di rose per celebrare il "Giorno del ricordo" a Città di Castello.

Un mazzo di rose per celebrare il "Giorno del ricordo" a Città di Castello.
Un mazzo di rose per celebrare il "Giorno del ricordo" a Città di Castello.

E’ stata una piccola cerimonia ma di grande significato quella che si è svolta ieri, Giorno del ricordo, in via Via Martiri delle Foibe a Citta’ di Castello. Un mazzo di rose rosse è stato deposto in ricordo delle vittime del dramma Giuliano Istriano, alla presenza del Presidente del Consiglio comunale Vincenzo Tofanelli che congiuntamente al Consigliere provinciale Andrea Lignani Marchesani e al Consigliere comunale di Citerna Enea Paladino che oltre ad aver celebrato la memoria dei defunti hanno anche sottolineato la mancanza di cerimonie ufficiali da parte delle Istituzioni.