Rinvenuto un proiettile nelle mura del Duomo. Transennata l'area dalle autorità.

Rinvenuto un proiettile nelle mura del Duomo. Transennata l'area dalle autorità.
Rinvenuto un proiettile nelle mura del Duomo. Transennata l'area dalle autorità.

Un proiettile di artiglieria anticarro non esploso e conficcato a circa 15 metri di altezza nel muro perimetrale del Duomo attualmente interessato dai lavori è stato ritrovato in queste ore sul cantiere.

Sul posto si sono portati immediatamente i carabinieri della Stazione di Città di Castello che hanno interrotto i lavori e delimitato la zona per motivi di sicurezza.

La situazione infatti è abbastanza delicata considerando che il ritrovamento è avvenuto in pieno centro storico, nella sezione interessata dal crollo che era avvenuto a settembre.

Soprattutto le successive operazioni di bonifica saranno molto delicate poiché la zona è di tipo residenziale e ci sono anche numerose attività commerciali.

Per questo nelle prossime ore giungeranno gli Artificeri da Roma per effettuare un sopralluogo dettagliato e valutare le modalità di disinnesco che si svolgeranno nei prossimi giorni.