Il Centro Caritas di Umbertide ha consegnato i regali ai bambini

Il Centro Caritas di Umbertide ha consegnato i regali ai bambini
Il Centro Caritas di Umbertide ha consegnato i regali ai bambini

Una festa di Natale tutta dedicata ai bambini quella che si è tenuta sabato 21 dicembre al Centro zonale Caritas di Umbertide, collocato nei locali della parrocchia di Cristo Risorto. Nel corso dell'evento sono stati consegnati alcuni regali a circa 50 bambini che hanno poi gustato una deliziosa merenda. Alla consegna dei doni erano presenti l'assessore alla Politiche sociali del Comune di Umbertide, Sara Pierucci, la referente del Centro Caritas di Umbertide, Marisa Giovannoni, il parroco di Cristo Risorto, don Luca Lepri, il consigliere comunale Giuseppe Cinque e alcuni volontari.
“La Caritas zonale di Umbertide della Diocesi di Gubbio, che comprende le tre parrocchie cittadine, opera dal 1980 ed è nata per la raccolta e la distribuzione di vestiario – ha spiegato la referente Marisa Giovannoni – Successivamente sono state allargate le attività, grazie anche al numero sempre crescente di volontari, che a oggi sono circa 25”. Attualmente, all'interno del centro, viene svolta la raccolta, cernita e sistemazione di abiti e di scarpe, la cui distribuzione avviene il sabato attraverso la compilazione di una scheda personale (al momento le schede attive sono circa 300) e la raccolta di materiale per neonati. Ogni ultimo sabato del mese ha luogo la distribuzione di cibo fresco, fornito da due supermercati della città, a un numero variabile di famiglie che va dalle 50 alle 70. Presso il centro viene anche fornito aiuto alle famiglie in cerca di persone che possano accudire i loro cari in difficoltà. Inoltre, il Centro Caritas di Umbertide, in collaborazione con l'Ufficio esecuzione penale esterna di Perugia, ha dato la sua disponibilità ad accogliere alcuni soggetti che devono scontare una pena tramutata in lavori di pubblica utilità: oggi sono in carico sei persone, che sono impegnate all'interno dei locali nelle varie attività.
 “Credo che sia fondamentale vedere con i propri occhi e constatare l'importanza di tutte le attività svolte presso il Centro Caritas – ha affermato l'assessore Pierucci – Il lavoro messo in campo dai volontari, che ringrazio sentitamente, deve essere divulgato e sostenuto in tutto i modi”.