Ritira delle casse di acqua rimane incastrato nel nastro trasportatore con una gamba. 75enne salvato dai Vigili del Fuoco.

Ritira delle casse di acqua rimane incastrato nel nastro trasportatore con una gamba. 75enne salvato dai Vigili del Fuoco.
Ritira delle casse di acqua rimane incastrato nel nastro trasportatore con una gamba. 75enne salvato dai Vigili del Fuoco.

Incidente in un distributore di acqua a Città di Castello, un uomo rimane incastrato nel nastro trasportatore. L’allarme è scattato poco dopo le 13 di giovedì 22 agosto quando un anziano tifernate in un’azienda mentre stava ritirando alcune casse d’acqua è rimasto imprigionato con una gamba in un macchinario di rifornimento. Durante la fase di distribuzione infatti una cassa di acqua è rimasta bloccata all’interno del nastro trasportatore, l’uomo nel tentativo di recuperare la merce è rimasto a sua volta incastrato nel motore del macchinario, non riuscendo più a liberarsi. Subito sono stati allertati i soccorsi per i quali si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco che, una volta liberato l’arto inferiore dal macchinario, hanno consegnato l'uomo ai sanitari del 118 che lo hanno trasportato in ospedale. Sul posto anche i Carabinieri di Città di Castello per gli accertamenti del caso. Nel pronto soccorso tifernate poi i medici hanno stabilizzato l’uomo che è stato successivamente ricoverato, la diagnosi è trauma da schiacciamento e frattura della gamba. La prognosi stimata è di 30 giorni.