Santa Spina a Montone rush finale

Santa Spina a Montone rush finale
Santa Spina a Montone rush finale

A Montone siamo ormai alle intensissime battute conclusive per la grande rievocazione storica della Donazione della Santa Spina: questo sabato 17 agosto e domenica 18 si vivono i momenti decisivi. Il punteggio delle prove affrontate durante la settimana decreterà il vincitore del Palio, con la solenne proclamazione sabato sera. I festeggiamenti della “Donazione della Santa Spina” si concluderanno domenica con il Corteo Storico della Donazione, in occasione del quale tutto il popolo di Montone, con in testa la Castellana appena eletta, renderà omaggio al ritorno di Carlo Fortebraccio che reca in dono la Santa Spina. Intanto un’esperta giuria, chiamata a valutare storicità, scenografia e interpretazione delle prove, ha seguito tutte le fasi, a partire dai ‘Bandi di sfida’ fra i Rioni del Castello, vale dire Porta del Borgo, Porta del Monte e Porta del Verziere, in una serata coinvolgente realizzata in un palcoscenico naturale, ai piedi della Rocca di Braccio. Poi martedì 13 davanti alla numerosa platea i rioni hanno affrontato la seconda prova: la gara di tiro con l’arco, vinta dal rione di Porta del Verziere. Inoltre a partire da mercoledì 14 si sono susseguite nei vari quartieri le rappresentazioni medioevali; ad esibirsi per primo il rione Porta del Borgo con “Tradimento”; poi giovedì Porta del Monte ha messo in scena “De Damnatione”; infine il turno di Porta del Verziere con “Obsessio. Come detto infine c’è attesa per il verdetto del sabato e per il corteo della Castellana della domenica.