Vigili del Fuoco di Sansepolcro e Arezzo recuperano e mettono in salvo una coppia di turisti che si erano persi nei boschi della Valtiberina.

  • Vigili del Fuoco di Sansepolcro e Arezzo recuperano e mettono in salvo una coppia di turisti che si erano persi nei boschi della Valtiberina.
  • Vigili del Fuoco di Sansepolcro e Arezzo recuperano e mettono in salvo una coppia di turisti che si erano persi nei boschi della Valtiberina.
Vigili del Fuoco di Sansepolcro e Arezzo recuperano e mettono in salvo una coppia di turisti che si erano persi nei boschi della Valtiberina.

Si perdono lungo il percorso francescano e rimangono bloccati in una zona impervia. I Vigili del fuoco del comando di Arezzo e i volontari del distaccamento di Sansepolcro, sono intervenuti per soccorrere due coniugi che durante un’escursione sul cammino francescano della Verna verso Assisi, avevano perso il tracciato finendo in una zona impervia. La sala operativa dei Vigili del fuoco, in contatto telefonico con i coniugi, ha fornito le istruzioni su come rilevare la propria posizione utilizzando il GPS dello smartphone. Nel frattempo, a scopo preventivo, due squadre del distaccamento di Sansepolcro si sono avvicinate alla zona insieme ai Carabinieri e all’Unità Comando Locale con personale tecnico specilizzato per l’eventuale pianificazione delle operazioni di ricerca. Si è reso dunque necessario attivare l’intervento del personale Speleo Alpino Fluviale che si è portato sul posto con un elicottero proveniente da Arezzo che ha recuperato e messo in sicurezza i due coniugi che sono stati poi trasportati alla piazzola dell’elisuperficie di Sansepolcro in buone condizioni, non è stato dunque necessario l’intervento del 118.