L'usignolo Noemi Umani debutta al Lyrick con la Traviata. Stasera agli Illuminati di Città di Castello.

L'usignolo Noemi Umani debutta al Lyrick con la Traviata. Stasera agli Illuminati di Città di Castello.
L'usignolo Noemi Umani debutta al Lyrick con la Traviata. Stasera agli Illuminati di Città di Castello.

Doppio successo per la giovane Noemi Umani che ad Assisi ha dato il via alla mini tournee de “La Traviata”. La prima tappa si è tenuta al Teatro Lyrick dove la soprano Noemi ha debuttato nel ruolo di “Violetta”. L’orchestra diretta dal M° Carlo Palleschi e il coro diretto da Mauro Presazzi, sono quelli dello Sperimentale di Spoleto.

Lo spettacolo, opera di Giuseppe Verdi, sarà portato nelle quattro cittadine umbre che hanno aderito con la loro stagione concertistica a quella promossa del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto: Assisi, appunto, Città di Castello (giovedì 27 settembre 2018), Todi (venerdì 28 settembre 2018), Orvieto (sabato 29 settembre 2018). Dunque questa sera è la volta della tappa tifernate che vedrà alternarsi sul palcoscenico i vincitori dei concorsi del Teatro Lirico Sperimentale e quelli selezionati dal Maestro Zurletti, Direttore Artistico dell’Istituzione, nelle audizioni collegate al celebre Concorso umbro.

Il nostro orgoglio è tutto per lei, Noemi, 25 anni e già una voce immensa, emozionante, un talento che dal bellissimo borgo di Anghiari sta ora portando sorrisi e applausi nei palcoscenici più prestigiosi d’Italia. Appuntamento dunque questa sera alle 20:30 al teatro degli Illuminati di Città di Castello.