Un volume per la Muzi Betti: la storia, le persone. Cambia il cda, Andreina Ciubini subentra a Marco Savelli.

Un volume per la Muzi Betti: la storia, le persone. Cambia il cda, Andreina Ciubini subentra a Marco Savelli.
Un volume per la Muzi Betti: la storia, le persone. Cambia il cda, Andreina Ciubini subentra a Marco Savelli.

Un volume per la Muzi Betti. Una struttura residenziale che è davvero un punto di riferimento importante per molti tifernati e che ad oggi accoglie 100 ospiti oltre a contare su oltre 60 dipendenti. il libro dedicato è statao presentato dal consiglio di amministrazione in vista delle comunicazioni che avrebbero riguardato il nuovo mandato amministrativo. Scade infatti il doppio mandato del presidente Marco Savelli che verrà sostituito dall'ex assessore al sociale Andreina Ciubini che si insedierà a breve e nuovo consigliere è stato designato Ennio Bruschi. Nel volume dal titolo “Città di Castello e la Muzi Betti”, realizzato con la collaborazione gratuita del docente universitario Rosario Salvato, edito da Luoghi interiori di Antonio Vella,  (curato da Francesca Borrione e Marco Capacci), c'è l’evoluzione dei servizi in linea con una diversa rilevanza sociale e finanziaria della non autosufficienza.

 

in fase di cambio del cda Savelli ha anche specificato che non si chiama più Opera Pia ma Asp, Azienda di servizi alla persona. Ma lancia anche un appello: La dotazione finanziaria riservata alle azioni a sostegno della non autosufficienza deve essere incrementato per consentire che sia di alto livello e aperta alle innovazioni migliorative.