Toscana: confermato l'obbligo vaccinale in tutta la Regione

Toscana: confermato l'obbligo vaccinale in tutta la Regione
Toscana: confermato l'obbligo vaccinale in tutta la Regione

La Toscana conferma l'obbligo vaccinale già da questo anno scolastico che sta per iniziare. La legge è stata firmata in Regione e dunque i bambini da 0 a 6 anni dovranno essere in regola con i dieci vaccini obbligatori per potersi iscrivere a nidi e scuole materne.

La proposta di legge presentata dall’assessore alla Sanità Stefania Saccardi ricordiamo era stata varata dalla giunta regionale già ad inizio 2017 e il consiglio aveva iniziato a discuterne ma nel frattempo era intervenuto direttamente il governo Gentiloni con l’approvazione del decreto Lorenzin. Dopo il rinvio del governo però la proposta è tornata ad essere argomento di discussione e approvazione in consiglio regionale che con i voti favorevoli di Pd, Mdp, Fdi e Fi, e quelli contrari di Lega Nord, M5s e Sì Toscana a sinistra.

La legge, ha spiegato il presidente della commissione sanità del Consiglio toscano Stefano Scaramelli, «semplifica le norme nazionali» per la certificazione grazie a «una piattaforma web con nessun onere per famiglie e accessibile dai dirigenti scolastici». «La Toscana - ha spiegato - è già pronta, ed ha una propria procedura già istituzionalizzata.